Mondiali 2018: spareggio Italia vs Svezia per andare in Russia

mondiale2018 italia

Italia sveglia non è solo il nome del sito che state leggendo ma un appello alla nostra Nazionale di calcio affinché stacchi il pass per il Mondiale di Russia 2018.
L’ultimo ostacolo che si pone tra la formazione di Ventura e l’appuntamento mondiale è lo spareggio con la Svezia.
Le urne di Zurigo hanno decretato questo accoppiamento che è stato accolto con le seguenti parole dal ct Ventura: “Affronteremo un avversario forte che merita il massimo rispetto: la Svezia, nel cammino che l’ha portata ai playoff, ha battuto la Francia a Stoccolma ed è arrivata davanti all’Olanda. Ci prepareremo alla doppia sfida di novembre con fiducia e determinazione: nessuno ha mai preso, e prende, in considerazione l’ipotesi di non andare al Mondiale. Ho la fortuna di lavorare con un gruppo di ragazzi eccezionali, sia chi vive la Nazionale da tempo, sia chi è stato chiamato a rappresentare l’Italia negli ultimi mesi. Ci accompagnerà l’amore degli italiani: la storia insegna che nei momenti senza appello è sempre stato così. In Russia si va tutti insieme…”.
Il primo match verrà giocato in Svezia il 10 novembre, il ritorno sarà disputato allo stadio Meazza di Milano il 13 novembre.

La Svezia non evoca dolci ricordi agli azzurri, anzi: ad Euro 2004 il famoso “biscotto” tra Svezia e Danimarca ha impedito all’Italia di passare.
La buona notizia è la mancanza di Zlatan Ibrahimovic, campione che non ha bisogno di presentazioni, che ha lasciato la sua nazionale ed è inoltre reduce da un lungo infortunio.
Ibra ci ha sempre stupito, in campo e fuori e chissà se anche stavolta lo farà ripresentandosi a disposizione del ct svedese Jan Andersson. E’ molto improbabile che ciò accada, ma i bookmakers aprono le scommesse sul suo ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *