Biglietti Milan-Inter: dove trovare i ticket del derby della Madonnina

milan inter biglietti

Si avvicina il derby della Madonnina Milan-Inter, match atteso e sentito per mille motivi. In primis è la stracittadina per eccellenza, inoltre si sfidano due squadre blasonate che stanno passando un periodo storico difficile, sia per ragioni societarie, che di risultati sul campo.
Entrambe non sono più ai vertici come un tempo e sono in cerca di un riscatto che passa anche per questo match dall’intensa carica emotiva.
Infatti è una partita importante per il proseguio del campionato di entrambe, non vale solo l’onore cittadino ma è in gioco l’obiettivo stagionale di entrambe. Milan ed Inter lottano per accedere alla prossima Champions League, ma hanno dei competitor molto tosti. Se i primi due posti sono ormai assodati in quanto rappresentano la lotta scudetto tra Juventus e Napoli, le altre posizioni sono ancora incerte. Nove punti dividono Roma, Inter, Lazio e Milan. Tutto può ancora succedere. Le romane daranno filo da torcere a Milan ed Inter, anche perché la Roma è più attrezzata e la Lazio sta mostrando un bel gioco, senza dimenticare la mina vagante Atalanta, sorpresa della scorsa stagione.

Dove trovare i biglietti di Milan-Inter

Alla luce di quanto detto prima, il derby sarà decisivo: riuscirà l’Inter ad allungare il vantaggio sulle rivali o sarà il Milan ad avvicinarsi al quarto posto? Il responso lo darà il campo: assistere ad un derby così importante è un’ occasione imperdibile per i tifosi e gli appassionati di calcio. Un San Siro gremito è la cornice perfetta per questo match e Milano risponde sempre presente a questi appuntamenti, quindi occorre fare in fretta per accaparrarsi un ticket per lo Stadio Meazza.
A causa del rinvio del match, molti biglietti per il derby Milan -Inter sono stati rimessi in vendita: li potete trovare su MyWayTicket.

 

Milan e Inter: il punto sulla stagione

I nerazzurri dopo una partenza sprint che ha fatto ben sperare a traguardi più alti, sono in una fase delicata in cui hanno perso molti punti e certezze ma la sonora vittoria con la Sampdoria a Genova ha restituito fiducia agli uomini di Spalletti. Gli innesti del mercato invernale non hanno convinto e i rinforzi Borja Valero e Vecino stanno passando un momento di crisi, ma dopo un periodo di opacità, Mauro Icardi è tornato il cecchino sotto porta che siamo abituati a conoscere.
I rossoneri hanno trovato con Gattuso il piglio giusto: l’ex giocatore del Milan ha dato la scossa ad un ambiente avvilito dalle sconfitte e dal gioco latitante ai tempi di Montella. Il Milan ha staccato il biglietto per la finale di Coppa Italia con la Juventus, ma è recentemente caduto con l’Arsenal in Europa League, uscendo dalla competizione europea. Non resta che concentrarsi sul campionato che impone un calendario durissimo: incombe Juventus-Milan, programmato per il 31 marzo, segue il derby a pochi giorni di distanza, rinviato al 4 aprile alle 18,30 non senza polemiche. L’8 aprile in casa col Sassuolo, poi sarà la volta di Milan-Napoli, il 15 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *